FOSS
MENU
FOSS

Valore effettivo dalle consegne di cereali con analisi dei cereali

Un'azienda Dan-Farm di 7.000 ettari in Slovacchia sta fruendo dei benefici derivanti dall'analisi dei cereali effettuata direttamente in azienda attraverso una separazione più efficace dei cereali stoccati e ottimi prezzi garantiti compresi tra €5 e €15 extra per tonnellata.

Sempre più trattori percorrono le fertili pianure della Slovacchia man mano che la regione aderisce alla tendenza globale verso terreni arabili più estesi e altamente efficienti.


Un esempio tipico è l'azienda di 7.000 ettari gestita dall'organizzazione danese Dan-Farm specializzata negli investimenti e nella consulenza per l'agricoltura nell'Europa orientale. "Non siamo come un'azienda a conduzione familiare", dichiara il managing director della Dan-Farm Slovacchia, Josef Snegon. Descrive come l'azienda è stata avviata in Slovacchia nel 2005 con 1,000 ettari e come sia cresciuta da allora.

Sono state aggiunte diverse unità agricole e sono stati acquistati i macchinari e le apparecchiature più innovativi, più grandi e migliori. Questo ha consentito di poter lavorare su un'estensione anche fino a 1.000 ettari con sole due o tre persone e aumentare la produzione annua tipica fino a circa 30.000 tonnellate di cereali, costituite da 20.000 tonnellate di frumento e 10.000 tonnellate di altre coltivazioni quali semi di colza, girasole e mais. È stata creata una struttura di stoccaggio centrale alla quale fluiscono i carichi provenienti dai campi. Tuttavia, mentre i silos si riempivano, restava aperta una sfida fondamentale, ossia come controllare la qualità ed effettuare la selezione per il miglior prezzo possibile.

 

Separazione nell'azienda agricola
Il prezzo viene deciso all'arrivo presso clienti quali gli impianti di macinazione per la farina in Ungheria, Austria e Italia, dove gli acquirenti sono sempre alla ricerca di una particolare qualità, ad esempio, grano con un contenuto di proteine stabile del 12% per molitura. 
 
"Se ricevono un camion col 12.5% di proteine, il successivo col 13% e quindi il successivo ancora con il 14% e via dicendo, dovranno perdere tempo e denaro per adeguare la produzione", afferma Snegon. "Abbiamo cercato di splittare le nostre scorte in carichi destinati ai mangimi, agli impianti di macinazione ecc., non senza problemi. Abbiamo cercato di analizzare i cereali col metodo classico ossia mediante l'analisi del glutine, ma servono 20 minuti per un campione. La cosa era gestibile quando avevamo solo 1.000 ettari, ma non più adesso."

 


"In questo modo la nostra società può guadagnare - possiamo fornire una qualità elevata e ottenere prezzi migliori. Sono disposti a pagare."

- Dan-Farm


Campo di grano


Le informazioni Infratec indicano tra €5 e €15 per tonnellata extra

Adesso due analizzatori di cereali Infratec forniscono le informazioni richieste per una separazione e un controllo qualità efficienti. Essi misurano tutti i cereali in ingresso e in uscita analizzando parametri quali le proteine e l'umidità e un altro strumento analitico, l'Alphatec, fornisce analisi convenienti del parametro falling number usato per determinare le qualità di panificazione della farina ottenuta dai cereali.

Lo stock manager Dan-farm presso la struttura di stoccaggio centrale, preleva tre campioni di ciascun carico in ingresso e in uscita per un totale di circa tremilacinquecento analisi all'anno.

Una stampa dei risultati viene spedita insieme alle consegne come solida base per la commercializzazione. "Non riceviamo mai reclami dai nostri partner," afferma Snegon. "Le proteine e il glutine rappresentano le principali opportunità per ottenere un prezzo migliore. In questo modo la nostra società può guadagnare - possiamo fornire una qualità elevata e ottenere prezzi migliori. Sono disposti a pagare."

Egli fornisce un calcolo chiaro e trasparente dei ricavi economici. "La nostra esperienza mostra che possiamo ottenere tra €5 e €15 extra per tonnellata perché possiamo fornire la stessa ottima qualità. Facendo una stima conservativa di €5 per tonnellata per 20.000 si ottiene un risultato di 100.000/anno - è un buon investimento?


La fiducia si fonda sull'affidabilità 

In aggiunta agli ovvi ricavi economici, l'investimento in un sistema di analisi affidabile aiuta ad evitare costi inutili. Ad esempio, un camion con un carico di 1.000 tonnellate di cereali che deve percorrere più di 1.000 km attraversando le Alpi per raggiungere l'Europa meridionale è un'impresa che implica costi considerevoli. Una spedizione non conforme agli standard può comportare una diminuzione del prezzo se non addirittura la restituzione del prodotto.

Un'analisi affidabile alla spedizione e alla consegna può evitare questi costi e produce un ritorno dell'investimento a lungo termine, come conclude Josef Snegon. "Anche i nostri clienti stanno analizzando i cereali ma se sanno che usiamo le strumentazioni FOSS, si fidano dei risultati delle analisi. Uno degli strumenti è in funzione già da sette anni senza avere mai avuto alcun problema. Siamo molto soddisfatti e abbiamo un ottimo rapporto con l'assistenza locale FOSS per l'Infratec. Con più di sei anni di esperienza possiamo raccomandarlo."

 

Articoli e video

Carica altre informazioni

Ricevete le informazioni più aggiornate sulle tendenze dell'analisi nell'industria dei cereali

Per ricevere la newsletter di FOSS, è necessario indicare le informazioni richieste e entrare a far parte della FOSS knowledge community. Tratteremo i vostri dati personali in conformità con la nostra la FOSS Privacy Policy.

Qualcosa non ha funzionato!

Siamo spiacenti, ma non siamo riusciti a inviare il modulo.